Seleziona una pagina

Servizio Transactional Email BSH Hausgeräte GmbH si affida alle e-mail programmatiche di Retarus per comunicare con i clienti

Grazie a Retarus Transactional Email, BSH Hausgeräte GmbH centralizza la trasmissione delle e-mail transazionali da una vasta gamma di applicazioni aziendali. Per la prima volta l’azienda può gestire a livello centralizzato e attraverso un’unica piattaforma ad alte prestazioni tutte le comunicazioni con i clienti per tutti i suoi marchi.

Cliente
BSH Hausgeräte GmbH
Settore
Produzione
Situazione di partenza

Numerosi sistemi per la comunicazione con i clienti

BSH Hausgeräte GmbH è il più grande produttore di elettrodomestici in Europa e una delle aziende leader a livello mondiale di questo settore. Oltre ai marchi noti in tutto il mondo, come Bosch e Siemens, oltre a Gaggenau e Neff, il portafoglio dei marchi BSH comprende anche una serie di marchi a diffusione locale tra cui Thermador, Balay, Profi lo, Constructa, Pitsos, Coldex e Zelmer.
L’azienda si è trovata ad affrontare a una sfida complessa, ossia creare una piattaforma e-mail centralizzata per tutti questi marchi che fosse in grado di inviare con affidabilità grandi volumi di e-mail transazionali ai clienti. Questi messaggi riguardano, ad esempio, la programmazione degli appuntamenti durante l’elaborazione delle garanzie, lo svolgimento di sondaggi rivolti ai clienti o la comunicazione con Home Connect, il portale intelligente dell’azienda. E-mail programmatiche di questo tipo vengono generate da una serie di sistemi diversi. L’accorpamento della comunicazione in un’unica piattaforma implicava il collegamento di circa una dozzina di applicazioni aziendali basate sul cloud, di cui la maggior parte è stata sviluppata dall’azienda stessa ma con l’inclusione di applicazioni e servizi offerti da fornitori esterni.

Obiettivo

Centralizzazione della comunicazione e-mail con i clienti

Per BSH si è trattato del primo sistema di messaggistica centralizzato implementato a livello aziendale. A molti servizi mancavano le caratteristiche tecniche necessarie per inviare grandi volumi di e-mail in modo indipendente, senza contare la difficoltà legata al fatto di dover combinare tutte le soluzioni indipendenti utilizzate dai vari marchi BSH in modo ragionevole e pratico. L’obiettivo non era quindi solo centralizzare l’intera gamma di comunicazioni e-mail ai clienti avviata dalle applicazioni aziendali con competenza tecnica, ma anche centralizzare l’organizzazione di tali comunicazioni. Era necessario evitare l’hosting esterno degli account e-mail anche a causa di problemi di sicurezza e garantire un elevato grado di deliverability, prerequisito questo irrinunciabile per impedire che i messaggi venissero classificati come spam.
BSH era alla ricerca di una soluzione scalabile che fosse anche capace di elaborare senza difficoltà grandi quantità di messaggi nelle ore di punta. Il provider selezionato doveva anche offrire una gestione della reputazione di tipo professionale, oltre a un servizio tanto flessibile da consentire il collegamento di altre applicazioni in qualsiasi momento.

“La connessione al servizio tramite interfacce standard come SMTP e REST consente una transizione tecnica praticamente senza soluzione di continuità, soprattutto con un numero così elevato di applicazioni diverse.”

Manfred Eder, Group Head Messaging and Communication Services, BSH Hausgeräte GmbH
Sfide principali

Consolidamento dei processi di comunicazione

Dopo un’attenta valutazione, l’azienda ha deciso di avvalersi del servizio Transactional Email offerto da Retarus, un partner di fiducia con cui BSH collaborava già da molti anni in altri settori. La procedura di implementazione è stata completata come una serie di implementazioni successive “applicazione per applicazione”.
Non sono stati registrati particolari problemi durante questa fase, stando a quanto dichiarato da Manfred Eder, responsabile dei servizi di messaggistica e comunicazione di BSH Group. L’azienda BSH aveva incaricato Juan José Martinez Moreno dell’implementazione. “La transizione è stata completata senza problematiche di carattere tecnico. La piattaforma di Retarus è stata collegata direttamente per mezzo di interfacce standard come SMTP e REST. Questo rende tutto molto più semplice, soprattutto considerando le diverse applicazioni in uso nell’azienda.” Ci sono voluti approssimativamente sei mesi per migrare circa 12 applicazioni alla nuova configurazione, comprese l’esecuzione di test estensivi e l’implementazione svolta in varie fasi.
Le difficoltà emerse sono state soprattutto di natura organizzativa: “Quando si uniscono così tanti processi di comunicazione, è essenziale chiarire di quale processo si tratta”, spiega Eder. Durante la procedura di on-boarding, BSH ha sempre ricevuto da Retarus un supporto e una consulenza molto competenti su questi temi, così come su quelli puramente tecnici.

Vantaggi

Retarus Transactional Email – Elevato tasso di consegna e conformità

Uno dei principali vantaggi del servizio Transactional Email è la gestione completa della reputazione. Oltre a numerose misure tecniche, il servizio comprende anche certificazioni come la Certified Sender Alliance (CSA). In questo modo, non solo si garantisce il costante monitoraggio e l’ottimizzazione del flusso di dati da parte degli specialisti e-mail di Retarus, ma si assicura anche che il maggior numero possibile di e-mail venga recapitato con affidabilità nella casella di posta dei destinatari. È infatti essenziale evitare che le e-mail programmatiche vengano erroneamente classificate come spam dal provider di servizi e-mail, soprattutto in caso di comunicazioni di importanza critica con i clienti, come le conferme di appuntamenti.
I servizi vengono eseguiti nei data center tedeschi in conformità alle severe direttive sulla protezione dei dati, ma secondo Eder il fattore determinante nella scelta è stato il solido know-how tecnico messo a disposizione dal provider: “Retarus dispone di un team proprio di sviluppatori di grande competenza che possono rispondere alle nostre richieste specifiche in modo tempestivo”.

Vantaggi principali

  • Flessibilità e scalabilità
  • Supporta un elevato volume di e-mail
  • API per e-mail transazionale
  • Consulenza con competenze in materia di sviluppo
  • Data center locali a prova di audit
  • Livello di servizio assicurato per contratto (SLA)

Assistenza Retarus

Retarus Transactional Email

Conclusione

Gestione efficiente e globale delle e-mail

Collegata alla piattaforma di comunicazione di Retarus, la società BSH usufruisce ora di una gestione efficiente e globale della posta elettronica per tutti i suoi marchi e mercati. Oltre alla gestione dell’invio di e-mail, le aziende stanno ora collaborando anche al canale della posta in entrata. Non appena i clienti di BSH rispondono a un’e-mail avviata da un’applicazione, questi messaggi vengono ricevuti anche attraverso la piattaforma di posta elettronica di Retarus. Innanzitutto, i messaggi in entrata indirizzati ai diversi marchi BSH vengono reindirizzati ad un dominio centrale tramite la “riscrittura degli indirizzi”. In questo modo i messaggi possono essere elaborati più facilmente dal team di assistenza clienti centrale. Prima ancora che le e-mail vengano recapitate nella casella di posta in arrivo, entra in gioco un altro servizio del portafoglio di Retarus. Ogni e-mail viene controllata attentamente dalla funzionalità di protezione antivirus multifase di Retarus Email Security.

Siamo qui per voi!

Avete domande sui servizi Retarus Transactional Email o desiderate ricevere ulteriori informazioni? Il vostro rappresentante commerciale di fiducia sarà a vostra disposizione per ogni dubbio. Contattateci!