Selezione dei fornitori: è iniziata un’importante trasformazione

Selezione dei fornitori: è iniziata un’importante trasformazione

La pandemia di Covid19 e la guerra di aggressione russa all’Ucraina hanno comportato sconvolgimenti nelle catene di fornitura mondiali. L'”Index of Global Trade Health”, importante indicatore dello stato di salute del commercio mondiale, nel primo trimestre del 2022 è stato di sette punti inferiore al livello previsto, mentre i nuovi ordini sono crollati di addirittura 16 punti.

Di conseguenza, le aziende di tutto il mondo hanno iniziato a verificare la tenuta dei rapporti con i loro fornitori e a riorganizzarli. A causa delle sfide di natura sia geopolitica sia pandemica, le prime aziende statunitensi si stanno già affidando progressivamente a fornitori a loro più vicini, dirottando ad esempio gli ordini dall’Asia al Messico. Il gigante della consulenza McKinsey stima che nei prossimi cinque anni il 26% della produzione mondiale verrà riorganizzata affidandosi maggiormente a soluzioni di nearshoring e reshoring.

Collegamento flessibile di qualsiasi fornitore

Questa nuova tendenza comporta alcune sfide importanti, perché le aziende devono integrare dei nuovi fornitori (preferibilmente in modo completamente digitale) nella catena di fornitura, evitando però di rallentare o compromettere i processi di approvvigionamento. In pratica, in principio l’integrazione in particolare dei fornitori più piccoli spesso non riesce efficacemente perché il fornitore non dispone delle interfacce necessarie e perché i sistemi o i processi sono incompatibili. Le moderne soluzioni informatiche devono quindi essere in grado sia di integrare direttamente nella catena di fornitura fornitori con diversi gradi di digitalizzazione, sia di mappare in modo rapido e flessibile le modifiche necessarie.

Catena di fornitura digitalizzata: riduzione dei costi, riduzione degli errori 

Ordini d’acquisto, conferme d’ordine, buoni di approvvigionamento o fatture: la connessione digitale di fornitori di qualsiasi dimensione rende molto più semplice, veloce e affidabile lo scambio di documenti e l’ulteriore elaborazione automatizzata dei dati nei sistemi e nei workflow a valle. Il carico di lavoro manuale e i costi vengono ridotti, tutti i processi sono meno soggetti a errori e conseguentemente più sicuri. 

Contattateci! Saremo lieti di mostrarvi le modalità con cui analizzare sistematicamente i vostri rapporti con i fornitori, identificare le opportunità di miglioramento e integrare digitalmente nuovi partner. La gestione lungimirante dei fornitori non potrà evitare in assoluto che si verifichino interruzioni nelle catene di fornitura mondiali, ma consentirà comunque di contrastarle attivamente e di reagire in modo flessibile ai cambiamenti.

Tags: // // //

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.