GAIA-X: Retarus si impegna per la sovranità dell’Europa nella gestione dei dati

GAIA-X: Retarus si impegna per la sovranità dell’Europa nella gestione dei dati

La decisione della Corte di giustizia dell’Unione europea sul “Privacy Shield” ha dimostrato ancora una volta quanto sia importante implementare in modo coerente gli standard europei di protezione dei dati (come specificato nel GDPR). Ecco perché Retarus si schiera a favore del progetto cloud GAIA-X a tutela della sovranità dell’Europa nella gestione dei dati e sostiene appieno gli interessi dei suoi clienti europei in relazione a comunicazione, sicurezza dei dati e standard europei di protezione dei dati. Come membro fondatore (Day 1-Member) dell’organizzazione internazionale non profit GAIA-X AISBL, Retarus si impegna a difendere i valori europei di maggiore protezione dei dati, trasparenza, sicurezza e rispetto dei diritti dei dati.

Retarus a favore del networking digitale in Europa

Il progetto europeo basato sul cloud GAIA-X ha come obiettivo quello di garantire l’indipendenza e la spinta innovativa dell’Europa attraverso la sua sovranità digitale. I vantaggi di un cloud europeo sono evidenti: disporre di una tecnologia cloud europea competitiva consentirebbe di trattare i dati in modo sicuro e responsabile all’interno dell’Europa senza che gli utenti diventino dipendenti da singoli fornitori di cloud o dagli interessi economici o politici di singoli paesi. I monopoli delle grandi società di tecnologie internazionali verranno ridotti e saranno eliminati gli ostacoli tecnologici che limitano le piccole e medie imprese (come la migrazione dei dati). Ma ciò che più conta, i dati sensibili resteranno sempre disponibili, integri e riservati.

Protezione dei dati: una priorità assoluta per Retarus

Che si parli di settore bancario, sanitario, industriale o di Pubblica Amministrazione, per Retarus è sempre stato prioritario elaborare i dati business-critical dei propri clienti nel pieno rispetto delle normative vigenti. Per questo motivo, i servizi di Retarus, come Secure Email Platform, Communications Platform o Business Integration Platform, vengono tutti gestiti in conformità al GDPR. I clienti possono usufruire della ultra decennale esperienza di Retarus nella trasmissione di dati sensibili. Inoltre, Retarus elabora tutti i dati dei clienti europei in data center autonomi in Europa, se non diversamente pattuito mediante appositi accordi.

Per maggiori informazioni sulle attività di Retarus nell’ambito dell’iniziativa europea cloud GAIA-X, potete leggere il nostro comunicato stampa.

Tags: // // // //

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.