Monitoraggio dei messaggi e-mail pericolosi: disponibile ora un nuovo digest e-mail per una maggiore consapevolezza degli utenti

Monitoraggio dei messaggi e-mail pericolosi: disponibile ora un nuovo digest e-mail per una maggiore consapevolezza degli utenti

Con il Retarus Email Security Report (noto anche come “digest e-mail”) forniamo regolarmente a tutti gli utenti finali di Retarus Email Security una panoramica trasparente dei loro messaggi filtrati. Ora è disponibile una versione rinnovata e migliorata di queste notifiche via e-mail.

Cosa c’è di nuovo?

Schermata “Digest e-mail”
  • Consapevolezza degli utenti: informazioni più precise e comprensibili per ogni utente

    Così come già per le recenti modifiche al nostro glossario online, l’obiettivo principale della revisione è stato quello di garantire una maggiore comprensibilità e l’implementazione del feedback dei clienti. Ora le note e le spiegazioni sulle ragioni dei singoli filtri sono formulate in modo ancora più preciso. Ciò significa che anche gli utenti tecnicamente meno esperti ricevono informazioni più comprensibili sul contesto e sul pericolo dei messaggi bloccati. Ora, le minacce evidenti vengono visualizzate in una categoria separata e sono quindi più chiaramente distinte dalle regole di filtro configurate autonomamente.
  • Multilinguismo: disponibile in undici lingue

    Per fornire a tutti gli utenti le migliori informazioni e chiarimenti possibili, è importante riuscire a farlo, per quanto possibile, nella loro lingua madre. Per questo motivo, in futuro i nuovi messaggi e-mail di Retarus Email Security Report saranno disponibili in undici lingue. Oltre a quella in italiano, sono disponibili le versioni in inglese, francese, malese, olandese, portoghese, polacco, rumeno, spagnolo, tailandese e tedesco. Lo stesso varrà dalla fine di settembre per la quarantena online basata su browser e pensata per gli utenti finali.
  • Per una migliore visione d’insieme: nuova struttura e layout intuitivo

    Oltre al nuovo contenuto, sono stati completamente rivisti anche l’aspetto visivo e la struttura delle notifiche. Inoltre, la classificazione dei singoli messaggi segue ora un intuitivo schema a colori, già noto agli utilizzatori della quarantena online. Ciò permette agli utenti di riconoscere a prima vista, soprattutto nella frenetica vita quotidiana, quale livello di minaccia e quale motivo di quarantena è alla base del filtraggio. Allo stesso tempo, la visualizzazione è stata ulteriormente ottimizzata per i dispositivi mobili.

Disponibile senza costi aggiuntivi

Così come molte altre migliorie, anche le nuove funzioni sono disponibili per tutti i clienti di Retarus Email Security con effetto immediato e senza costi aggiuntivi. Retarus sviluppa costantemente le proprie soluzioni e fornisce regolarmente nuove caratteristiche per proteggere le aziende e i loro dipendenti nel miglior modo possibile contro i più recenti tipi di attacchi e per accrescere la consapevolezza e l’educazione degli utenti. Tutto ciò mantenendo stabili i prezzi, in linea con la nostra struttura di prezzi trasparente e calcolabile.

Informazioni per i clienti di Retarus

Come amministratore, potete scoprire come attivare il nuovo modello per tutti i vostri utenti nella sezione “Admin Docu Email Security” al punto “8. Digest Settings” (Impostazioni del digest). Nella sezione “User Docu Email Security Quarantine” abbiamo inoltre raccolto informazioni più dettagliate utili per i vostri utenti finali. Queste informazioni sono disponibili anche per il download in diverse lingue sul portale per amministratori Retarus EAS.

Tags: //

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.