Uniti contro COVID-19: Novid20 e Retarus

Uniti contro COVID-19: Novid20 e Retarus

Partendo da progetti comuni già realizzati con successo, Retarus e la startup austriaca Novid20 stanno unendo le loro competenze in una partnership strategica.

Novid20 sviluppa soluzioni software, in particolare per strategie di test atte a combattere la pandemia del coronavirus. Queste sono state utilizzate, tra l’altro, per i “test con lecca-lecca” (test PCR in pool) in 3300 scuole bavaresi. Novid20 ha implementato più di 4 milioni di test al mese nell’ambito di questo progetto su larga scala.

Retarus supporta da anni il settore sanitario sia nell’ambito pubblico che in quello privato con la sua Enterprise Messaging Platform. In questo modo, Retarus è stata anche responsabile dell’invio dei risultati via fax, e-mail e SMS alle autorità, alle aziende sanitarie, alle scuole e ai genitori nell’ambito del progetto pilota di Novid20 sui test con lecca-lecca. Retarus dispone già di competenze rilevanti in questo settore ed è consapevole dei requisiti per la fornitura di servizi conformi al GDPR, per una integrabilità più flessibile, la massima scalabilità e l’adempimento di specifiche di settore.

Il 24 maggio 2022 Christoph Tockner, CEO di Novid20, Spencer Izard, analista PAC, e Sören Schulte, Senior Product Marketing Manager di Novid20, hanno fornito informazioni pratiche sulle esperienze dei progetti congiunti. Durante il webinar in diretta “Trust in the Digital World – Combining Performance and Data Protection in Enterprise Messaging”, i relatori hanno parlato dell’importanza della fiducia, della sicurezza e dell’affidabilità nella messaggistica digitale in tempi di pandemia. Il webinar si è svolto in inglese. Guardatelo ora!

Tags: //

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.